Truffe online stanno diventando sempre più difficile da individuare, ma ci sono ancora alcuni semplici passi che si possono adottare per mantenere il vostro denaro e le informazioni personali al sicuro.

Eravamo abituati a pensare che fosse solo il credulone e il vecchio che erano suscettibili di truffe online, ma ora, come i truffatori diventano sempre più creativi e sofisticati, stiamo scoprendo che chiunque può cadere vittima di una truffa.

Una recente ricerca riportata da Wonga Sud Africa ha rilevato che il 22% di coloro che hanno effettuato il banking online è stato ingannato da una truffa, mostrando quanto sia diffuso il problema. Ma mentre le truffe stanno diventando sempre più difficili da individuare, ci sono ancora alcuni semplici passi che si possono prendere per mantenere il vostro denaro e le informazioni personali al sicuro.

Salvare e memorizzare le password sul software libero
Il modo più sicuro per mantenere tutti i tuoi account online al sicuro è quello di utilizzare una password univoca ogni volta. Ricordarli tutti è impossibile e reimpostare la password ogni volta che si desidera accedere può essere estremamente frustrante. Quindi qual è la soluzione? Prova un gestore di password.

È disponibile un software gratuito in grado di generare e memorizzare password univoche per tutti i tuoi vari account. Ecco alcuni dei migliori gestori di password là fuori che è possibile utilizzare gratuitamente.

Installa il software antivirus gratuito sul tuo computer
Un altro passo semplice ma essenziale è quello di assicurarsi di installare il software antivirus sul computer e tenerlo aggiornato. Si dovrebbe anche mantenere il browser web aggiornato. Il software antivirus aiuterà a prevenire l’infezione del computer da malware e altri virus che possono devastare il PC e mettere a rischio i tuoi dati personali.

Attenzione ai collegamenti loschi
Prima di fare clic su qualsiasi collegamento ipertestuale, sempre fare un rapido controllo per assicurarsi che sia genuino. Il testo effettivo utilizzato per creare il link può essere fatto per dire qualsiasi cosa, quindi passa sempre il mouse sopra il link con il mouse prima, senza fare clic, e guarda nella parte inferiore dello schermo per vedere l’indirizzo web del sito il link vi porterà a. Siti web Dodgy spesso possono avere indirizzi molto simili a siti originali, in modo da leggere attentamente e cercare eventuali caratteri aggiuntivi. In caso di dubbio, ignorare il link e navigare la propria strada al sito tramite una ricerca online.

Non dare mai i tuoi dati personali via e-mail
Nessun sito web autentico ti invierà mai messaggi e ti chiederà di fornire informazioni personali sensibili, come una password o un numero PIN, via e-mail o testo. Inoltre, non invierà mai un’e-mail con un link a una pagina che ti chiede di inserire i tuoi dati bancari online. Qui ci sono otto cose che la vostra banca o qualsiasi altro sito web genuino non avrebbe mai chiedere di fare on-line.

Controlla sempre che il tuo pagamento sia sicuro
Ogni volta che acquisti qualcosa online, controlla sempre che il sito sia sicuro. Se lo è, sarete in grado di vedere un simbolo lucchetto sul lato sinistro della barra degli indirizzi web. Dovresti anche assicurarti che l’indirizzo web inizi con ‘https’ piuttosto che solo ‘http’. Anche se questo non garantirà il sito non è una truffa, almeno tutti i dati inseriti saranno crittografati, che renderà molto più difficile da intercettare.

Diffidare delle scadenze urgenti
Una tattica favorita dai truffatori è quella di dare a una situazione un senso di urgenza in modo che le potenziali vittime non abbiano il tempo di pensare chiaramente a ciò che viene loro chiesto di fare o contattare familiari e amici per un consiglio. Quando si tratta del mondo online, nulla deve essere fatto immediatamente. Se pensi che il tuo account potrebbe essere stato violato, chiamare il numero sul retro del tuo estratto conto bancario e non essere mai affrettato a fare nulla al telefono.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.